Come cantava Pappalardo, ricominciamooooooo

Carissime viaggiatrici e carissimi viaggiatori,

Per tante settimane sono scomparsa. Alcuni di voi l’hanno notato. Altri, giustamente, avevano cose migliori e più impellenti da fare nelle loro vite che tornare a visitare il mio sito per vedere se fosse spuntato qualcosa di nuovo in queste pagine virtuali.

Le motivazioni di questi mesi di assenza sono state molteplici.
Alcune sono state puramente razionali: il lavoro, la lavatrice da fare, la spesa, quelle robe lì, lo sapete.

laundry dancing GIF by Justin Timberlake

Altre, invece, sono state a dir poco eccezionali. Tra queste ragioni, ce n’è una che vorrei condividere con voi: ho scritto un libro. Sì, il mio secondo libro. Per ora, posso dirvi che si tratta di una raccolta di storie che raccontano di viaggi che ho cercato e voluto nel corso degli ultimi anni. Tutti questi giri hanno avuto una tematica comune (che ovviamente ora non posso svelare).

Come dicono in inglese, stay tuned.
Entro fine anno, potrò finalmente parlarvi di questo mio nuovo lavoro.

Season 1 GIF

E allora …. come cantava Pappalardo, ricominciamo!

Tra qualche settimana, comincerò di nuovo a pubblicare storie e fotografie nuove su questa piattaforma. Ricomincerete anche a ricevere le pillole mensili di Skandorina: so che non potevate assolutamente vivere senza!
 
Per ora, vi saluto, vi abbraccio e come sempre spero che queste mie parole vi raggiungano in qualche parte incredibile del mondo.

A presto, Skandorina

4 Commenti su “Come cantava Pappalardo, ricominciamooooooo

  1. Laura furlan

    Sì, una parte incredibile del mondo: casa mia in val Seriana. Ma appena rientrata da un bellissimo viaggio in Grecia. Storia,cultura, mare, paesaggi mozzafiato, cucina ottima, pesce, gente bella ed accogliente, clima migliore che nelle grige Prealpi lombarde.

    1. skandorina Autore

      Grazie per l’incoraggiamento, Laura.
      Mi fa piacere che tu sia tornata da un bel viaggio nella terra dei Miti! Un abbraccio!

    1. skandorina Autore

      Cara Anna, come sempre grazie mille per l’incoraggiamento. Aspettiamo di vedere se ho fatto un buon lavoro … e poi festeggiamo! Un abbraccio grande!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *