“Una volta le montagne avevano le ali”: mostra Rifugio Mollino

Cari viaggiatori, 

Da domenica 11 luglio 2021 fino alla fine dell’estate vi invito ad una mostra di fotografia di viaggio in un luogo davvero speciale, ovvero il Rifugio Carlo Mollino – Casa Capriata.  Incorniciato dal paesaggio alpino e affacciato su un grazioso laghetto artificiale, è collocato a quota 2.050 mt sulle piste del Weissmatten, nel comune di Gressoney Saint Jean (AO).

Il rifugio è facilmente raggiungibile a piedi in estate circa 40 minuti dall’alpe Cialvrina. Da luglio, è possibile anche salire in seggiovia il sabato e la domenica (qui trovate tutte le informazioni).

Il Rifugio è aperto tutti i giorni ed è gestito da due ganzi, Paolo Goitre e Cristina Targhetta, ideatori dell’Associazione Esperienzalpina. Se decidete di salire, per favore contattateli telefonando a questo numero: + 39 347 731 73 92. 

Trovate tutte le informazioni sulla mostra nella locandina qui sotto! (Eh sì, alcune delle fotografie esposte sono mie). Siete pronti a farvi crescere le ali? 👇

Ps. Per gli appassionati di architettura e di storie bellissime di montagna e di artisti e pensatori pazzi, vi lascio anche questi 3 articoli che vi raccontano di cosa sia Casa Capriata e di come sia “nata”: 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *